PRIMA NIDIFICAZIONE ACCERTATA DI TARTARUGA ALLE CESINE

La tutela, la salvaguardia e la conservazione delle nostre coste regalano eventi straordinariamente unici, la spiaggia delle Cesine, dopo mesi di attenzione, di molteplici sopralluoghi per individuare interventi che ne salvaguardassero integrità, pulizia e che conservassero le pregiatissime caratteristiche di elevato valore naturalistico, ha visto riconoscere gli sforzi che il WWF insieme al Comune di Vernole, al Corpo Forestale dello Stato e tanti amici delle Cesine hanno profuso in questi mesi.
La segnalazione della presenza di evidenti tracce del passaggio di una tartaruga sono giunte alla direzione della Riserva domenica mattina 31 luglio, lo staff WWF delle Cesine coadiuvato dal dott. Giacomo Marzano, biologo del centro di recupero tartarughe marine “Gino Cantoro” di Torre Guaceto, ha provveduto all’accertamento dell’avvenuta nidificazione.
Il sito è in continuo monitoraggio ed in sicurezza da eventuali mareggiate e maldestri disturbi.
Non ci resta che attendere il momento in cui dai granelli di sabbia delle Cesine compariranno numerose e piccole tartarughe che partiranno per il loro lungo e avventuroso viaggio.

 

Nido tartaruga Cesine