PREMIO NATURA 2000: TRA I FINALISTI IL PROGETTO TERRE DELL’OASI – AL VIA IL VOTO PUBBLICO

natura2000Sono stati annunciati i 24 finalisti del Premio Europeo Natura 2000 (ec.europa.eu). Tra questi anche il WWF Oasi con il progetto Terre dell’Oasi, che ha promosso il progetto insieme alle cooperative aderenti a Legacoop nazionale che sostiene l’iniziativa. L’obiettivo del progetto è quello di produrre, trasformare e commercializzare i prodotti biologici provenienti dalle Oasi del WWF e dai terreni ad esse connessi. Ad oggi le Oasi coinvolte sono la Riserva regionale Lago di Penne, il Bosco WWF di Vanzago, la Riserva naturale dello stato Laguna di Ponente di Orbetello, la Riserva naturale Saline di Trapani e l’Oasi affiliata Forteto della Luja. Quattro di queste rientrano nella Rete Natura 2000, una rete di aree protette Europee per la tutela della biodiversità. A Penne e Orbetello viene coltivato il farro e il grano e a Vanzago il riso, alle Saline raccolto il sale a mano, tutti prodotti commercializzati e il cui ricavato viene poi investito nella gestione delle Oasi o in progetti di conservazione al loro interno. I prodotti Terre dell’Oasi dunque contribuiscono alla salvaguardia del paesaggio agrario e della biodiversità.penne_reserve_1_cogecstre Con l’istituzione del premio Natura 2000 Award la Commissione Europea vuole promuovere le grandi iniziative e successi ottenuti nella gestione e
tutela del territorio. Vi sono cinque categorie tra cui conservazione, comunicazione, riconciliazione di interessi/punti di vista, cooperazione transfrontaliera e networking, e benefici socioeconomici. Un gruppo di esperti esterni valuterà i progetti selezionando un vincitore per ogni categoria. Fino giorno 8 maggio 2016 anche i cittadini potranno votare il loro progetto preferito tra i 24 selezionati per l’aggiudicazione del premio Cittadino Europeo 2016.

Vota http://www.natura2000award-application.eu/finalist/2463