WWF OASI

CALENDARIO

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Servizi e consulenza per la conservazione della natura

WWF Oasi nasce prima di tutto come soggetto gestore delle Oasi del WWF Italia. Con l’obiettivo di essere riferimento anche per altre aree protette.

SOCIETA’

WWF Oasi è una Società della Fondazione World Wide Fund For Nature, costituita nel 2007. WWF Oasi ha come missione quella di promuovere un modello di gestione delle aree naturali protette che comprenda: l’efficacia nei risultati, l’efficienza nell’ organizzazione e la sostenibilità economica, anche con attività di sviluppo compatibile.

In particolare WWF Oasi:

  • Gestisce direttamente una rete di Oasi del WWF Italia
  • Contribuisce alla gestione di altre aree protette
  • Promuove e realizza progetti di conservazione o educazione o di sviluppo compatibile all’ interno di aree protette o in altri ambiti simili
  • Promuove e gestisce attività economiche compatibili e sostenibili.

ORGANIZZAZIONE

Lo staff attuale, oltre al Presidente, è composto di circa cinquanta persone tra dipendenti e collaboratori permanenti. Di questi, sette operano presso la sede centrale, tutti i restanti presso le Oasi.

Lo staff comprende esperti nelle discipline delle scienze ambientali, della giurisprudenza ambientale, dell’educazione e della formazione, delle scienze agronomiche e forestali, del turismo naturalistico, della comunicazione.

COMITATO SCIENTIFICO 

WWF Oasi si avvale anche di un Comitato Scientifico, garante delle attività di programma. Al Comitato vengono sottoposti sempre i programmi annuali e le relazioni semestrali e finali.Del Comitato fanno parte membri legati al WWF quali Fulco Pratesi (Fondatore e Presidente Onorario del WWF Italia e Presidente del Comitato),  Giampiero Indelli (ex Responsabile Oasi di Persano ed ex Consigliere nazionale WWF Italia), Alessandro Montemaggiori (zoologo e Consigliere del WWF Lazio)  e Fabrizio Bulgarini (staff WWF Italia).

E membri esterni, di varia provenienza:  Bruno Petriccione (Ecologo, Ufficiale del Corpo Forestale dello Stato e ideatore e coordinatore per molti anni del progetto Conecofor); Franca Zanichelli (Direttore del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano)   Francesco Mezzatesta (Ambientalista e  storico  Direttore della LIPU).

PARTNER

I principali partner della Società sono Università, Associazioni e Soggetti Privati, con i quali il WWF Oasi stabilisce accordi, programmi di lavoro e realizza progetti, attività e monitoraggi.
Le Università e gli Enti di Ricerca spesso realizzano nelle Oasi, in collaborazione con la Società, studi, ricerche e sperimentazione di pratiche gestionali a favore di specie ed habitat.
Insieme a WWF Oasi collaborano anche WWF Ricerche e Progetti s.r.l. e Officinae Verdi SpA, soggetti appartenenti al sistema WWF Italia.
Ad oggi sono in essere accordi con i seguenti soggetti: Arpa Piemonte per attivitia’ di ricerca e formazione;Consorzio Asti Studi Superiori (Polo Universitario di Asti), per la Scuola di Biodiversità di Villa Paolina;CMCC(Centro Euro-Mediterraneo Cambiamenti Climatici) per programmi di monitoraggio e studio degli impatti dei cambiamenti climatici sugli ecosistemi naturali;  RARE per la tutela delle razze domestiche ; Slow Food per promuovere la tutela della biodiversità in agricoltura e del paesaggio agrario;  FederBio per la promozione dell’agricoltura biologica  e COOP per la fruizione dei soci delle cooperative.

Nel contesto internazionale WWF OASI è membro di Eurosite, una delle più grandi Reti europee che raccoglie sia istituzioni pubbliche che private direttamente coinvolte nella gestione, sviluppo, promozione della natura del continente e scambio di esperienze professionali. Ad oggi sono circa 70 i membri di Eurosite, in 23 paesi europei. WWF Oasi è l’unico socio per l’Italia.