NOTIZIARIO OASI n. 1 del 2017

Primi mesi del nuovo anno nelle oasi del WWF. Oltre all’ordinario, molte le iniziative già attivate. Dal punto di vista ambientale, il passaggio repentino da fasi di freddo intenso a periodi di caldo anticipato, ha interferito con il calendario naturale delle fioriture, delle partenze e degli arrivi dei migratori. Allo stesso tempo, si assiste ad un aumento della biodiversità. Altro importante segnale è l’aumento dei visitatori. Questo grazie alle tante iniziative che ogni area organizza e rinnova, seguendo la programmazione e anche le tante opportunità che il contesto regala ogni giorno.

Buona lettura.

A.C.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE QUI